Cormons

Università: Meeting Crui a Udine, verso primo piano digitale

"Da qui prenderà corpo domani un documento che verrà proposto come punto di partenza per ripensare e aggiornare le politiche di digitalizzazione degli atenei in base a una visione sistemica e integrata e non semplicemente infrastrutturale". Lo ha annunciato il rettore dell'Università di Udine, Alberto De Toni, a chiusura della prima delle due giornate di lavori dei ''Magnifici Incontri Crui 2018'', che riunisce - nell'ambito di 'Conoscenza in festa' - oltre 250 tra studiosi ed esperti di 140 tra università, centri di ricerca, istituzioni e organizzazioni pubbliche e private. De Toni, che è anche segretario generale della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (Crui), ha espresso "piena soddisfazione" per l'andamento dei lavori, il cui obiettivo è arrivare alla definizione del primo piano Nazionale per Università Digitale che la Conferenza dei Rettori Università Italiane (Crui) consegnerà alla politica. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie