Cormons

Lavoro: mancano ingegneri, via a borse studio Ateneo Trieste

Borse di studio per sostenere le iscrizioni alle lauree magistrali in Ingegneria e aumentare così la presenza sul territorio di figure professionali d'eccellenza: è quanto prevede il progetto "Talent Acquisition" di Università di Trieste, Confindustria VG e Regione Fvg, conclusosi oggi. Attraverso "Talent Acquisition", che nasce da un protocollo di intesa del 2015, sono state erogate 38 borse di studio e per gli studenti è previsto anche un tirocinio ad hoc in aziende aderenti all'iniziativa come Danieli, Electrolux, Fincantieri, Illycaffè e Wärtsilä. Altre 15 borse sono state assegnate nell' ambito del progetto "Training the Specialist of the Future" di Data Science and Scientific Computing (Dip. Matematica e Geoscienze). In Venezia Giulia, ha detto il presidente di Confindustria VG, Sergio Razeto si riscontra "la mancanza di circa 200 ingegneri qualificati, soprattutto in ambito informatico. Da un lato è necessario subito fare sistema per dare ossigeno alla crescita di queste imprese".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie