Lavoro: mancano ingegneri, via a borse studio Ateneo Trieste

Borse di studio per sostenere le iscrizioni alle lauree magistrali in Ingegneria e aumentare così la presenza sul territorio di figure professionali d'eccellenza: è quanto prevede il progetto "Talent Acquisition" di Università di Trieste, Confindustria VG e Regione Fvg, conclusosi oggi. Attraverso "Talent Acquisition", che nasce da un protocollo di intesa del 2015, sono state erogate 38 borse di studio e per gli studenti è previsto anche un tirocinio ad hoc in aziende aderenti all'iniziativa come Danieli, Electrolux, Fincantieri, Illycaffè e Wärtsilä. Altre 15 borse sono state assegnate nell' ambito del progetto "Training the Specialist of the Future" di Data Science and Scientific Computing (Dip. Matematica e Geoscienze). In Venezia Giulia, ha detto il presidente di Confindustria VG, Sergio Razeto si riscontra "la mancanza di circa 200 ingegneri qualificati, soprattutto in ambito informatico. Da un lato è necessario subito fare sistema per dare ossigeno alla crescita di queste imprese".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Piccolo
  2. IlFriuli.it
  3. Il Piccolo
  4. IlFriuli.it
  5. FVGNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cormons

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...